Blog

Il nostro diario di viaggio sempre aggiornato

Nasce la SocialStireria, un progetto di San Carlo Cooperativa Sociale Onlus

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

"35 anni fa nasceva  la San Carlo Cooperativa Sociale Onlus, abbiamo superato momenti difficili ma grazie all'amministratore delegato, Maurizio Martegani, sono stati pensati progetti che hanno risollevato le sorti della cooperativa, ripartendo così con entusiasmo e tanta voglia di fare. Un grande sostegno ci arriva dalla popolazione tradatese, dai nostri soci e da tutti coloro che ci  dimostrano quotidianamente affetto e fiducia".
Queste le parole di Rosanna Baietti, presidente della San Carlo, che con grande emozione ha aperto questa importante serata.


Antonello, Guido, Katia, Attilio, Christian, Domenico, Claudio, Paolo sono i protagonisti di questo nuovo progetto.
In pochissimo tempo questi ragazzi si sono ritrovati senza lavoro e qui nasce la loro scelta
coraggiosa: rinunciare tutti ad un pezzetto di stipendio pur di tornare al lavoro tutti insieme.
Due anni fa è nato il progetto SociaLibri che ha visto i ragazzi impegnati nelle scuole, nelle fiere, in eventi importanti a raccontare la loro storia e a spiegare cosa fosse l'alta leggibilità promuovendo i nostri libri e aiutando nel confezionamento degli ordini durante la vendita.
Da oggi li vedremo impegnati nella SocialStireria. "Per questo un doveroso ringraziamento alla Provincia di Varese e il Collocamento Mirato Diabili perchè attraverso meccanismi di dote lavoro e impresa hanno potuto finanziare questa attività.
La legge 276 del 2003 art 14 dice che se ci sono cooperative sociali alle quali si da una commessa, in cambio l'azienda assume una persona disabile assolvendo l'obbligo secondo la legge 68.
In questo modo i ragazzi lavorano, lavando e stirando i capi, il dipendente ha più tempo libero e l'azienda, adempiendo alla legge, può godere di tutti benefit contributivi e fiscali che ne derivano" conclude Martegani.
Grazie alle parole di Franco Accordino, Vice Sindaco della Città di Tradate il quale ha speso bellissime parole per la San Carlo "Una realtà positiva, da sempre presente sul nostro territorio e da sempre una certezza"
Un ringraziamento all'assessore Martegani di Tradate, al Sindaco di Castelseprio, all'amministrazione comunale di Venegono Superiore e un grazie speciale a Don Gianni Cazzaniga per la benedizione natalizia del
laboratorio della San Carlo.
Un ringraziamento a Davide Rotondi produttore delle macchine che verranno utilizzate durante il lavaggio e la stiratura.
Grazie a Gianni Moggio per la conduzione dell'asta dei vini e ai produttori di " I am agricola " per i prodotti che hanno donato.
Una giornata di festa iniziata con il pranzo sociale al quale hanno partecipato Don Erminio Villa e i soci.
E' stata inoltre allestita una piccola mostra con gli articoli storici della Cooperativa, una carrellata di storia dalla prima pietra posata ad oggi.
Un grazie di cuore a tutti coloro che erano presenti e che ci hanno dimostrato stima e affetto.
Cogliamo l'occasione per augurare a tutti voi e alle vostre famiglie un sereno Natale.

 

 

 

 

Pin It

SociaLibri® è un marchio registrato da

Baobab Cooperativa Sociale

via Zara, 12 | 21049 Tradate (VA)

C.F./P.I. 02840030122

Cel. 345/8971645

info@socialibri.it

 

 

Questo sito utilizza:

 

 

NOTA! Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Per saperne di più sui cookie e su come eliminarli, leggete la nostra Cookie Policy.

Accetto i cookie da questo sito